Centro Studi Sara Valesio

Centro Studi Valesio

Il “Centro Studi Sara Valesio” (CSSV), fondato nell’aprile 2013 e presieduto da Paolo Valesio, continua in sua memoria l’impegno umanistico di Sara, laureata in filosofia all’Università di Bologna. È concepito come un nucleo culturale di raccolta libraria e di documentazione: il suo patrimonio di circa 25.000 volumi e un vasto archivio cartaceo in via di ordinamento, è custodito a Palazzo Fava.

Visita il sito del “Centro Studi Sara Valesio”

Il Centro si pone come luogo di confronto, di formazione, di ricerca, di discussione. Il suo riferimento principale è quello delle scritture letterarie e filosofiche, intese in un senso ampio, e viste nel loro contatto con le esperienze concrete di persone ben definite — soprattutto persone che si muovono fra mondi (culturali, geografici, psicologici) diversi, vivendo sulla loro pelle le varie tematiche connesse a tali movimenti: assimilazione, migrazione, espatrio, residenze alternate. Da qui il tema centrale che caratterizza il CSSV, cioè: “Scrittori fra più mondi”. Dove i mondi in questione sono principalmente ma non esclusivamente gli Stati Uniti e l’Italia nel suo contesto europeo, e il termine “scrittore” si riferisce non soltanto a poeti, romanzieri, drammaturghi, filosofi; ma anche a saggisti, storici, sociologi, memorialisti, epistolografi, traduttori, sceneggiatori, registi, giornalisti ecc. Il progetto non è astrattamente intellettualistico, poiché in esso si sottolinea continuamente il rapporto fra mondi testuali ed esperienze esistenziali. La ricerca critica che viene in tal modo incoraggiata è sensibile ai temi umani, sociali e spirituali che circolano nei vari testi.
Il Centro opera alla confluenza di attività universitarie con attività di cultura militante, e cura principalmente i contatti fra la cultura italiana (con attenzione particolare a Bologna e a tutto il contesto emiliano-romagnolo), e la cultura europea e nordamericana con speciale attenzione alla zona di New York.
Il Centro Studi Sara Valesio concentra la sua attività essenzialmente sulla coltivazione delle arti verbali. In questo senso, il CSSV viene a integrare la ricca attività del Genus Bononiae, tradizionalmente concentrata sulle arti figurative.

 

Officina_della_Poesia

Per informazioni:

Centro Studi Sara Valesio
Museo della Città di Bologna
Palazzo Fava , Via Manzoni, 2 – 40121 Bologna