Santa Maria della Vita

Santa Maria della Vita

Via Clavature, 8 –10, Bologna

Dal 29 settembre al 13 ottobre 2014 la cappella di Santa Maria della Vita dove è custodito il Compianto sul Cristo Morto di Niccolò dell’Arca non sarà accessibile al pubblico a causa dei lavori di rimozione del ponteggio posto a protezione del gruppo scultoreo in occasione del terremoto del 2012 e successivo sciame sismico.
Rimangono visitabili l'Oratorio e il Museo della Sanità.
La Chiesa sarà regolarmente aperta ai fedeli.
È prevista la riapertura martedì 14 ottobre 2014.

Per maggiori informazioni

Il complesso monumentale di Santa Maria della Vita, dal 2006 affidato alla gestione della Fondazione Cassa di Risparmio in Bologna, è stato riaperto al pubblico a maggio 2010 in seguito ai restauri.

La chiesa, con la cupola disegnata dal Bibiena, è il più importante esemplare di Barocco bolognese; al suo interno custodisce il famoso Compianto sul Cristo Morto di Niccolò dell'Arca, quell' "urlo di pietra", come lo ha definito Gabriele D'Annunzio, che tanto ha influenzato la storia della cultura italiana.
Accanto alla chiesa l'Oratorio, in cui è possibile ammirare il gruppo scultoreo del Transito della Vergine di Alfonso Lombardi, e il Museo della Sanità, che conserva testimonianza dell'Ospedale voluto dai frati flagellanti che a partire dal XIII secolo ha costituito insieme ad una cappella il nucleo originario del complesso.
 

Commenta

  • asd

Contatti

Orari e Biglietteria

Come Raggiungerci

  • Trasporti Pubblici

    Fermata Rizzoli 11 A-B-C, 13, 14 A-B-C, 19, 25, 29, 30. Fermata Archiginnasio NAVETTA A (da Parcheggio Tanari).

  • Parcheggi

    P ZTL

  • Accesso Invalidi

Extra

Design Blumade.com © 2013 Museo della Città di Bologna s.r.l. - via Manzoni, 2 - 40121 Bologna - info@genusbononiae.it
Genus Bononiae Musei nella Città è un progetto della Fondazione Cassa di Risparmio in Bologna